Melbourne Museum

Melbourne Museum si trova nella Carlton Gardens a Melbourne , l'Australia , adiacente al Royal Exhibition Building .È stato progettato da architetti Denton Corker Marshall e ha completato la costruzione nel 2001. Situato nel Carlton Gardens, è stato commissionato dall'Ufficio Governo del Victoria dei Grandi Progetti per conto dei Musei Victoria. Il museo è una risposta ricca di condizione urbana di Melbourne, e fornisce un luogo di formazione, la storia, la cultura e la società ad impegnarsi con l'altro in un ambiente contemporaneo. Ora è una parte importante della infrastruttura soft di Melbourne.E 'il più grande museo del sud del mondo , ed è un luogo di Museo Victoria , che gestisce anche il Museo dell'immigrazione e Scienceworks Museum .Il museo dispone di sette gallerie principali, Galleria per bambini e una galleria mostra temporanea su tre livelli, di testa, di terra e di livello inferiore ed è stato costruito da Baulderstone Hornibrook.La Sala Touring è dove mostre temporanee vengono visualizzati. Reperti del passato includono mummie di Egitto e dinosauri dalla Cina . La Big Box fa parte della Galleria dei Bambini.Inoltre, il museo dispone di altre strutture, come il Sidney Myer Anfiteatro e The Age Theatre. Il Centro Discovery, al Piano Inferiore, è un centro di ricerca pubblico gratuito. Il museo ha anche una caffetteria e un negozio di souvenir.La IMAX Theatre, che si trova al piano inferiore è anche parte del complesso museale. Essa mostra i film, di solito film documentari , in formato 3-D.

Australian Centre for the Moving Image

L' Australian Centre for the Moving Image , o ACMI , è dedicato alla immagine in movimento in tutte le sue forme. Si trova a Federation Square , a Melbourne , l'Australia , su quattro livelli dell'edificio Alfred Deakin. ACMI è uno stato-of-the-art impianto costruito appositamente per la mostra di conservazione, e la promozione di Victorian, il contenuto dello schermo australiani e internazionali.

Queensland Gallery of Modern Art

La Galleria d'Arte Moderna del Queensland (noto anche come GOMA ) fa parte del Queensland Cultural Centre presso la South Bank zona di South Brisbane . Contiene la maggior parte di Queensland Art Gallery opere di 's contemporanee, pur essendo l'ospite giunto all'attuale Asia-Pacifico Triennale d'Arte Contemporanea . L'APT settimo  viene anche mostrato nel Queensland Art Gallery edificio, con mostre in tutta entrambi i siti che fanno la mostra due volte la portata di precedenti Triennali .Il 2 dicembre 2006, la Galleria d'Arte Moderna del Queensland (Goma) aperto. E 'la Queensland Art Gallery tanto atteso secondo edificio, ed è la più grande galleria d'arte moderna e contemporanea in Australia. Galleria del Queensland d'Arte Moderna ospita anche primo scopo Australia costruito cineteca. La galleria si trova sul punto Kurilpa accanto alla Queensland Art Gallery e la State Library of Queensland e si affaccia sul fiume Brisbane e il CBD , che si trova dall'altra parte del fiume. La Galleria d'Arte Moderna ha una superficie totale di oltre 25.000 mq e la più grande galleria espositiva è di 1.100 m². L'edificio è stato progettato da Sydney Architectus studio di architettura.La galleria presenta opere d'arte provenienti da : Australia , Asia e paesi della pacifica regione e comprende l'australiano Cinémathèque.

Galleria d'arte del New South Wales

La Galleria d'arte del New South Wales (AGNSW) , con sede a The Domain di Sydney , Nuovo Galles del Sud , l'Australia , è stato fondato nel 1880 ed è la più importante galleria pubblica a Sydney e la quarta più grande in Australia. L'ingresso è gratuito per lo spazio espositivo generale, che visualizza australiano (da regolamento al contemporaneo), l'arte europea e asiatica

National Gallery of Victoria

La National Gallery of Victoria (NGV) è il più antico e più importante museo d'arte di Melbourne ed uno dei più prestigiosi dell'Australia. Fondato nel 1861 sulla scia delle grandi collezioni pubbliche inglesi, dal 2003 è articolato in due sezioni: NGV Australia e NGV International. Il museo ha in collezione più di 60.000 opere ed oggetti, riferibili a molte culture ed epoche differenti.

National Gallery of Australia

Il museo è specializzato nell'arte del XIX e XX secolo, è situato sulla riva del Lake Burley Griffin e fu inaugurato nel 1982. Il museo fa parte del cosiddetto Parliamentary Triangle su progetto di Walter Burley Griffin ed è compreso dal Parliamentary House, dal City Hall, e dalla High Court nella National Gallery..

Museum of Contemporary Art (Sydney)

 

Il Museo d'Arte Contemporanea (abbreviato MCA ) a Sydney , l'Australia è un museo australiano dedicato esclusivamente all'esposizione, interpretando e la raccolta di arte contemporanea , sia da tutta l'Australia e in tutto il mondo. E 'ospitato in Art Déco in stile ex Maritime Board Services Costruire sul bordo occidentale di Circular Quay . Questa zona era nelle terre tradizionali delle persone Gadigal del Eora nazione.Il museo è stato inaugurato nel 1991 e dal 2010 ha subito un 58 milioni dollari di espansione e ri-sviluppo,  pienamente riapertura come Museo d'Arte Contemporanea Italia il 29 marzo 2012.

Pittore storico Australiano

Tom Roberts

Tom Roberts    Paesi produttori di  strada 1923  olio su tela 72,5 x 50,3 centimetri  Collezione privata
Tom Roberts Paesi produttori di strada 1923 olio su tela 72,5 x 50,3 centimetri Collezione privata

Thomas William "Tom" Roberts (Dorchester, 8 marzo 1856 – Kallista, 14 settembre 1931) è stato un artista e pittore australiano di origine britannica, figura chiave della Scuola di Heidelberg.
Roberts nacque a Dorchester, nella contea britannica del Dorset, i suoi genitori erano editori di giornali. Il pittore emigrò in Australia con la sua famiglia nel 1869.Si stabilì a Collingwood, un quartiere di Melbourne. Il suo primo lavoro fu quello di assistente fotografico, lavoro che praticò durante tutti gli anni '70, mentre studiava di notte arte, sotto la guida di notabili maestri come Frederick McCubbin.Ritornò in Inghilterra e, dal 1881 al 1885, si dedicò completamente allo studio dell'arte in Europa. Successivamente, fece ritorno a Melbourne, dove visse durante la fine degli anni '80 e tutti gli anni '90. Nel 1896, all'età di quarant'anni, sposò la trentacinquenne Elizabeth Williamson e da lei ebbe un figlio, Caleb. Risalgono a questo periodo i suoi dipinti più conosciuti.Durante la prima guerra mondiale e nel triennio 1921-23, il pittore lavorò in un ospedale insieme ad altri famosi artisti come Arthur Streeton. Successivamente, fece costruire una casa a Kallista, vicino a Melbourne, nello stato del Victoria. Questo fu un periodo gioioso della sua vita in cui l'artista dipinse peraltro molti quadri.La moglie Elizabeth morì però nel gennaio del 1928 e il pittore si risposò in agosto. Il suo decesso, dovuto al cancro, risale al settembre del 1931.